Comunicati 2020 - federciclismo-sicilia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Comunicati 2020

Comunicati

COMUNICATO n. 16 del 20 Marzo 2020


SOSPENSIONE GARE IN CALENDARIO F.CI.


Si comunica che, a seguito della delibera n. 39 del 19 marzo 2020 da parte del Presidente Nazionale della F.C.I., sono sospese TUTTE le gare in calendario fino al 30 aprile 2020.

Il Presidente del C.R. Sicilia
      Diego Guardì                               

---------------------------------------------------------------------
COMUNICATO n. 15 del 16 Marzo 2020


CONTRIBUTI ASSESSORATO REGIONALE
ATTIVITA’ SPORTIVA 2019


In riferimento al comunicato n. 39 del 26 settembre 2019 in merito ai criteri per la formulazione del piano di riparto per l’attività 2019, si allega l’elenco delle società con relativo contributo assegnato.
Al fine del pagamento dei contributi, che devono ancora essere accreditati dall’assessorato e a cui si provvederà con mandato diretto, i beneficiari inclusi nel piano di riparto devono iniziare a predisporre la seguente documentazione in originale e copia:

1) dichiarazione su carta intestata (MOD.B 2019), a firma del legale rappresentante della Società,  
2) giustificativi di spesa, pari o di poco superiore al contributo erogato, in originale e copia;
3) fotocopia di valido documento d’identità del legale rappresentante della Società;
4) attestazione rilasciata dall'istituto di credito o da Poste Italiane S.p.A., riguardante il codice IBAN.

Il pagamento di tali contributi avverrà esclusivamente mediante lo strumento del bonifico bancario ovvero attraverso l’utilizzo di strumenti di pagamento idonei a consentire la piena tracciabilità delle operazioni.
Pertanto si invitano tutte le società che non dispongono ancora di un conto corrente bancario/postale, intestato alla società, a volersi attivare urgentemente a tal proposito (va bene anche una carta prepagata con codice iban, intestata alla società).

Non verranno prese in considerazione documentazioni inviate tramite Fax e/o e-mail.

Al momento, vista la situazione in cui ci troviamo e dato che gli uffici del C.R. Sicilia sono momentaneamente chiusi, Vi invitiamo a NON inviare la suddetta documentazione e ad aspettare nuove comunicazioni in merito.
Per ogni ulteriore chiarimento potete inviare una mail a sicilia@federciclismo.it

Mod. B 2019
Piano di Riparto 2019


Il Presidente del C.R. Sicilia
      Diego Guardì                               

---------------------------------------------------------------------
 COMUNICATO n. 14 del 10 Marzo 2020


DCPM del 09 marzo 2020

SOSPENSIONE COMPETIZIONI SPORTIVE

In base al DCPM del 9 marzo 2020, fino al 3 aprile p.v. " sono sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati".
Si invitano le società organizzatrici delle gare annullate a concordare con il Coordinatore della Struttura Tecnica Regionale le eventuali date di recupero.

ALLENAMENTI

"Gli impianti sportivi sono utilizzabili, a porte chiuse, soltanto per le sedute di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, riconosciuti di interesse nazionale dal Comitato olimpico nazionale italiano (CONI) e dalle rispettive federazioni, in vista della loro partecipazione ai giochi olimpici o a manifestazioni nazionali ed internazionali"

"Lo sport e le attività motorie svolti all’aperto sono ammessi esclusivamente a condizione che sia possibile consentire il rispetto della distanza interpersonale di un metro",
tuttavia il C.R. Sicilia invita i propri iscritti a limitare quanto più possibile le uscite in bicicletta anche in considerazione del fatto che, nel caso dovessero capitare cadute/incidenti, in questo momento particolare è preferibile non togliere risorse ad un sistema sanitario già in crisi a causa dell’emergenza Covid-19.

Con l’augurio che prevalga il buon senso in ognuno di noi, al fine di ritornare ben presto alla normalità, invitiamo tutti quanti a rispettare scrupolosamente le direttive emanate.

Il Coordinatore della STR                                    Il Presidente del C.R. Sicilia
Ignazio Saia                                                                    Diego Guardì
---------------------------------------------------------------------
COMUNICATO n. 13 del 06 Marzo 2020


CORSI DI FORMAZIONE/SESSIONI ESAMI


Come da comunicato n. 3 del 6 marzo della Segreteria Generale della F.C.I., che recita: "Si informa che, in ottemperanza a quanto stabilito dal Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 4 marzo u.s. riguardante le Misure per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19, tutti i corsi e le sessioni di esami federali e regionali di qualsiasi tipologia sono sospesi su tutto il territorio nazionale e debbono essere posticipati a date successive al 3 aprile 2020 , salvo ulteriori decreti delle Autorità che estendano la data di validità delle misure suddette o ne modifichino il contenuto", tutti i corsi di formazione e le sessioni di esami previsti in Sicilia e che rientrano in tale periodo, sono rinviati a data da destinarsi.

Il Coordinatore dei corsi di formazione                    Il Presidente del C.R. Sicilia
Prof. Nunzio Valuri                                          Diego Guardì
---------------------------------------------------------------------
COMUNICATO n. 12 del 22 Febbraio 2020


LUTTO

Il C.R. Sicilia si unisce al dolore della famiglia della responsabile del settore donne della STR, Deborah Orso, per la perdita del padre.

Il Presidente del C.R. Sicilia
Diego Guardì

-------------------------------------------------------------------------
COMUNICATO n. 11 del 18 Febbraio 2020

REGOLAMENTO COPPA SICILIA FUORISTRADA 2020
SPECIFICAZIONE ART. 4 - A


Si ricorda a tutte le società organizzatrici di gare fuoristrada, specialità XC, che l’art. 4 – A del regolamento Coppa Sicilia Fuoristrada 2020 recita:

"La quota d’iscrizione per le gare di Cross Country è consigliata da un minimo di € 10,00 ad un massimo di € 15,00 per le gare regionali, escluse le gare Top Class XCO dove la quota è fissata in € 15,00"

Tale quota non può essere maggiorata, indipendentemente dal giorno in cui la stessa viene regolarizzata dall’atleta che intende iscriversi alla gara.


Il Coordinatore della STR                                    Il Presidente del C.R. Sicilia
Ignazio Saia                                                                    Diego Guardì
---------------------------------------------------------------------
COMUNICATO n. 10 del 18 Febbraio 2020

COMPARTO SICUREZZA

CORSO MOTO STAFFETTECORSO RINVIATO A DATA DA DESTINARSI - MODULO ISCRIZIONE -

Settore Studi Regionale in collaborazione con la C.R.D.C.S. ha programmato un Corso di Formazione per nuove Moto Staffette per ----- presso la sede sociale della ASD Motoclub Centauromenium in Via Sillipigni, ang. Via Don G. Minzoni, a Taormina (ME)

Obiettivi del corso
Gli obiettivi del corso di formazione mirano ad ottimizzare la preparazione di coloro che si apprestano ad operare quali "Motostaffette". Tale formazione si riferisce principalmente agli aspetti della sicurezza in corsa. Il programma del corso è finalizzato a fornire i modelli di riferimento attuali, per dare le competenze necessarie a ricoprire il ruolo, indispensabile per operare con sicurezza in gara. L’organizzazione del corso è a cura dei Comitati Regionali.


Orari del Corso:
--------------

Il Corso è valido anche per l’aggiornamento biennale delle Moto Staffette abilitate:
dalle ore 10.30 alle ore 13.30


Possono partecipare ai corsi per "Staffetta Motociclistica" i soggetti in possesso dei seguenti requisiti:
1. Età compresa fra i 18 anni e i 60 anni (compiuti nell’anno solare);
2. Patente di guida necessaria al ruolo;
3. Cittadinanza italiana;
4. Diploma di scuola media Inferiore;
5. Possedere i requisiti previsti dal art.11 T.U.L.P.S.;
6. Non aver a proprio carico squalifiche in corso;
7. Versamento della relativa quota di iscrizione.

Per i requisiti ai punti 1, 2, 3, 4, 5, 6 è ammessa l’autocertificazione.


!!!RIAPERTE LE ISCRIZIONI!!!
La scheda di iscrizione, completa in ogni sua parte, deve essere inoltrata via e-mail al seguente indirizzo sicilia@federciclismo.it TASSATIVAMENTE ENTRO IL ------. Inoltre deve essere inviata copia del bonifico del pagamento della quota di iscrizione, come indicato successivamente.

Il corso ha la durata di 6 ore complessive e prevede un esame finale (vedi normativa).
Alla valutazione finale saranno ammessi soltanto coloro che hanno partecipato a tutte le ore previste.

Le quote di iscrizione sono le seguenti:
1) Corso Moto staffetta € 40,00
2) Aggiornamento Moto Staffetta € 20,00

Il bonifico va effettuato sul conto corrente bancario intestato a Comitato Regionale Sicilia FCI presso la Banca Nazionale del Lavoro Ag. 4 Palermo, IBAN: IT 54 B 01005 04604 000000004289 indicando nella causale cognome e nome del corsista (in caso di versamenti cumulativi dovranno essere indicati nella causale tutti i nominativi dei corsisti). Non sono ammessi pagamenti in contanti.

Il Settore Studi Regionale si riserva di chiudere anticipatamente le iscrizioni, al raggiungimento del numero massimo di domande.



CORSO SCORTE TECNICHE - MODULO ISCRIZIONE -
CORSO RINVIATO A DATA DA DESTINARSI


Il Settore Studi Regionale in collaborazione con la C.R.D.C.S. ha programmato un Corso di Formazione per nuove Scorte Tecniche, valido anche come aggiornamento per le Scorte Tecniche esistenti, per -------- presso la sede sociale della ASD Motoclub Centauromenium in Via Sillipigni, ang. Via Don G. Minzoni, a Taormina (ME)

Il corso, sviluppato in base ai programmi Federali, permetterà ai candidati di sostenere il relativo esame presso il Comparto di Polizia Stradale. Inoltre gli stessi giorni e nella stessa sede si terrà anche il Corso per il RINNOVO delle Scorte Tecniche in scadenza.

Orari Corso:
----------------



Possono partecipare ai corsi i soggetti in possesso dei seguenti requisiti:
1. compimento del 18° anno di età;
2. Patente di guida di cat. A oppure B, o superiore (come indicato nell’Art. 2 del Disciplinare delle Scorte tecniche);

3. possedere i requisiti morali richiesti dall’art 11 T.U.L.P.S.;
4. versamento della relativa quota di iscrizione;

!!!RIAPERTE LE ISCRIZIONI!!!
La scheda di iscrizione deve essere inoltrata via mail al seguente indirizzo sicilia@federciclismo.it TASSATIVAMENTE ENTRO IL -------------. Inoltre deve essere inviata copia del bonifico del pagamento della quota di iscrizione, come indicato successivamente.

Per il rinnovo è necessario indicare anche il NUMERO SCORTA TECNICA.

Al termine del corso al candidato verrà rilasciato idoneo certificato e la relativa documentazione per sostenere l’esame di abilitazione presso la Polizia Stradale o per ottenere il rinnovo dell’abilitazione presso la Polizia Stradale.
ATTENZIONE SI INFORMA CHE NON SONO AMMESSE ORE DI ASSENZA PENA IL NON RILASCIO DEL CERTIFICATO DI FREQUENZA.
Si avvisa che le richieste per le ammissioni alle sezioni d’esame, vanno indirizzate presso il Compartimento Polizia Stradale, almeno 20 giorni prima.


Le quote di iscrizione sono le seguenti:
1) Corso Moto Staffetta + Scorta Tecnica € 60,00
2) Solo Corso Scorta Tecnica (si deve essere in possesso dell’abilitazione a Moto Staffetta) € 40,00
4) Corso Aggiornamento Scorte Tecniche € 30,00

Il bonifico va effettuato sul conto corrente bancario intestato a Comitato Regionale Sicilia FCI presso la Banca Nazionale del Lavoro Ag. 4 Palermo, IBAN: IT 54 B 01005 04604 000000004289 indicando nella causale cognome e nome del corsista (in caso di versamenti cumulativi dovranno essere indicati nella causale tutti i nominativi dei corsisti). Non sono ammessi pagamenti in contanti.


Il Settore Studi Regionale si riserva di chiudere anticipatamente le iscrizioni, al raggiungimento del numero massimo di domande.

Il Presidente del C.R. Sicilia
Diego Guardì

---------------------------------------------------------------------
COMUNICATO n. 09 del 14 Fabbraio 2020


RINVIATO A  DATA DA DESTINARSI - ESAME FINALE CORSO DI FORMAZIONE PER TECNICO ALLENATORE CATEGORIE AGONISTICHE GIOVANILI (TA2) TENUTO A CALTANISSETTA

A integrazione del comunicato n. 1 del 15 gennaio scorso, si comunica che l’esame finale del Corso di formazione per Tecnico Allenatore Categorie Agonistiche Giovanili (TA2) svoltosi a Caltanissetta nei mesi di novembre e dicembre 2019, si terrà ---------- presso la sede Provinciale CONI Caltanissetta - Via Don Minzoni 231/A.
La documentazione necessaria per l’ammissione all’esame finale (registro del tirocinio, scheda di valutazione del tirocinio compilata dal tutor - scaricabili dal sito federale alla voce "Formazione-Settore Studi-Area Download" - e tesina) deve essere inviata al C.R. Sicilia (sicilia@federciclismo.it) entro e non oltre domenica 15 marzo 2020.
N.B.: il tutto deve essere inviato in un unico file formato pdf; è possibile utilizzare il servizio We Transfer (
www.wetransfer.com) per l’invio di file di grandi dimensioni.

Con successivo comunicato verranno indicati gli ammessi all’esame finale (con l’indicazione del giorno di effettuazione dell'esame assegnato ad ogni singolo corsista).

Tirocinio
Al termine del corso, l’aspirante "Tecnico Allenatore Categorie Agonistiche Giovanili (TA2)" deve inviare alla Segreteria del corso il registro di tirocinio (scaricabile dal sito federale alla voce "Formazione-Settore Studi-Area Download") compilato in ogni sua parte. L’aspirante Tecnico di 2° livello deve svolgere l’attività di tirocinio, trenta (30) ore, presso una Scuola di Ciclismo riconosciuta, o una Società ciclistica affiliata, affiancato da un "Tecnico Allenatore Categorie Agonistiche Giovanili (TA2)", o da un "Tecnico Allenatore Categorie Agonistiche Internazionali (TA3)", che svolge la funzione di Tutor nei confronti dell’aspirante. Il Tutor deve essere già abilitato e tesserato con la FCI, nell’anno in corso. Il Tutor è il diretto ed unico responsabile dell’attività tecnica e delle esercitazioni svolte dal gruppo o dalla squadra durante il tirocinio dell’aspirante "Tecnico Allenatore Categorie Agonistiche Giovanili (TA2)". Il tirocinante non ha responsabilità dirette nella conduzione e nella preparazione del gruppo e/o della squadra.
E’ cura del Tutor accompagnare e supportare il tirocinante al fine dello sviluppo di tutte quelle esperienze tecnico-pratiche necessarie alla conduzione di una squadra di esordienti e/o allievi. In particolare, durante l’attività di tirocinio, l’aspirante deve acquisire esperienze riguardo:
- capacità tecnico-didattiche e comunicative;
- sviluppo multidisciplinare delle capacità tecniche per gli esercizi specifici e condizionali;
- capacità di gestione e di organizzazione dell’attività tecnico-formativa degli Esordienti e/o Allievi anche in chiave multidisciplinare; - programmazione e gestione dell’attività invernale;
- programmazione ed effettuazione dell’attività agonistica in termini multidisciplinari;
- conoscenza di condotte e strategie di gara;
- ruolo e responsabilità del tecnico nella formazione degli Esordienti e Allievi, ivi comprese le necessarie nozioni sulla sicurezza in gara ed in allenamento;
- rapporto con le figure del mondo ciclistico (giudici, genitori….).

Durante il tirocinio, l’aspirante Tecnico di 2° livello deve compilare l’apposito registro di tirocinio (scaricabile dal sito federale alla voce "Formazione-Settore Studi-Area Download") e inviarlo all’organizzatore del corso unitamente alla scheda di valutazione del tirocinio compilata dal Tutor (scaricabile dal sito federale alla voce "Formazione-Settore Studi-Area Download"), che descrive e valuta l’attività svolta dall’aspirante.
La mancanza della valutazione del Tutor, costituirà motivo per la non ammissione all’esame.

Si ricorda che alle valutazioni finali sono ammessi soltanto coloro che:

- abbiano partecipato ad almeno 48 delle 60 ore di lezione previste. Per certificare le presenze fanno fede le firme che il corsista ha apposto sui fogli firma di entrata/uscita e la mancanza della firma conferma insindacabilmente l'assenza;
- abbiano inviato alla Segreteria del corso, nei termini previsti dal comunicato ufficiale, la modulistica descritta nel paragrafo precedente (v. Tirocinio http://www.federciclismo.it/it/hierarchical_documents_page/normative/7896b133-2516-4df0-98f6-62e1a0bf3a66/) ed una tesina elaborata individualmente.

Di seguito riportiamo le indicazioni per l’elaborazione della tesina:
- deve essere breve e sintetica, per un massimo di 2-3 cartelle escluse le foto;
- deve contenere i dati del candidato (nome cognome, corso frequentato ed esame a cui è iscritto, tutto con le relative date).

L'argomento della tesina deve riguardare uno dei seguenti aspetti a scelta del candidato:
a) la progressione didattica di un esercizio di tecnica specifica;
b) il programma di una esercitazione, descrivendone gli obiettivi, le fasce di età a cui è rivolta, le attività svolte e le eventuali modalità di soluzione delle problematiche tecnicospecifiche affrontate;
c) un argomento tra quelli trattati durante le lezioni del corso;
d) descrizione del tirocinio effettuato.


Il Coordinatore dei corsi di formazione                    Il Presidente del C.R. Sicilia
Prof. Nunzio Valuri                                          Diego Guardì
---------------------------------------------------------------------
COMUNICATO n. 08 del 13 Febbraio 2020


CALENDARIO ATTIVITA’ FUORISTRADA 2020


Si invitano tutte le società che hanno inserito gare nel calendario fuoristrada 2020 a regolarizzare TASSATIVAMENTE ENTRO IL 22 FEBBRAIO il pagamento di € 80,00 quali diritti di segreteria da versare esclusivamente tramite bonifico bancario:
IBAN IT54B0100504604000000004289 - Banca BNL AG.4 – PALERMO, intestato a FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA C.R. SICILIA
pena l’eliminazione immediata della gara dal calendario.
La ricevuta di pagamento dovrà essere inviata tramite e-mail al C.R. Sicilia (
sicilia@federciclismo.it) unitamente alla denominazione precisa della gara e indicazione della località di partenza (chi ha già provveduto al pagamento o ha in calendario gare riservate solamente alle categorie giovanissimi/Esordienti/Allievi dovrà ritenere nulla tale comunicazione)
Si ricorda che i programmi di gara devono pervenire in Comitato per l’approvazione almeno 30 giorni prima della data di effettuazione della gara, debitamente compilati in ogni parte, specificando gli orari della verifica licenze (che deve terminare 1 ora prima dell’orario di inizio) e della Riunione Tecnica e che,  contestualmente al programma gara, deve essere inviato il modulo di accettazione incarico del Responsabile di Organizzazione, dell’ Addetto Giuria e dell’ Addetto organizzativo al controllo Antidoping, regolarmente tesserati alla FCI (nelle gare regionali il ruolo dell’addetto antidoping può essere ricoperto anche dall’addetto alla giuria).

Si ricorda inoltre che ogni prova regionale, dovranno essere presenti sul posto e pronti ad intervenire, come minimo, 1 (uno) medico, un ambulanza con 3 addetti e altre persone abilitate a fornire i primi soccorsi.

In tutte le gare per giovanissimi è obbligatoria la presenza di almeno una autoambulanza dotata di attrezzature per il primo soccorso che sarà assicurato da personale abilitato al primo soccorso.
Il responsabile dell’organizzazione è il garante del rispetto della norma che precede. La mancanza dell’attrezzatura o personale di cui al primo comma del presente articolo, autorizza il responsabile dell’organizzazione all’annullamento della gara.

Si riportano di seguito le procedure per la compilazione e l’invio di un programma di gara tramite la procedura on-line:
https://www.federciclismo.it/it/hierarchical_documents_page/gare-le-procedure-per-le-societa-organizzatrici/0e02b296-f58e-4551-b f8f-3000f2a7e4cb/


Il Coordinatore della STR                                    Il Presidente del C.R. Sicilia
Ignazio Saia                                                                    Diego Guardì
---------------------------------------------------------------------
COMUNICATO n. 07 del 07 Febbraio 2020

COMPARTO SICUREZZA

N.B.: sono previsti altri corsi per Motostaffetta e Scorte Tecniche a Taormina, seguirà il relativo comunicato


CORSO MOTO STAFFETTE - MODULO ISCRIZIONE -

Settore Studi Regionale in collaborazione con la C.R.D.C.S. ha programmato un Corso di Formazione per nuove Moto Staffette per Venerdì 21 febbraio 2020 presso la Casa del Fanciullo in Corso Re Ruggero n. 2 a Palermo.

Obiettivi del corso
Gli obiettivi del corso di formazione mirano ad ottimizzare la preparazione di coloro che si apprestano ad operare quali "Motostaffette". Tale formazione si riferisce principalmente agli aspetti della sicurezza in corsa. Il programma del corso è finalizzato a fornire i modelli di riferimento attuali, per dare le competenze necessarie a ricoprire il ruolo, indispensabile per operare con sicurezza in gara. L’organizzazione del corso è a cura dei Comitati Regionali.


Orari del Corso:
- 8.30 – 13.30
- 14.30 – 16.00
- Dalle ore 16.00 esame finale

Il Corso è valido anche per l’aggiornamento biennale delle Moto Staffette abilitate:
dalle ore 10.30 alle ore 13.30


Possono partecipare ai corsi per "Staffetta Motociclistica" i soggetti in possesso dei seguenti requisiti:
1. Età compresa fra i 18 anni e i 60 anni (compiuti nell’anno solare);
2. Patente di guida necessaria al ruolo;
3. Cittadinanza italiana;
4. Diploma di scuola media Inferiore;
5. Possedere i requisiti previsti dal art.11 T.U.L.P.S.;
6. Non aver a proprio carico squalifiche in corso;
7. Versamento della relativa quota di iscrizione.

Per i requisiti ai punti 1, 2, 3, 4, 5, 6 è ammessa l’autocertificazione.


La scheda di iscrizione, completa in ogni sua parte, deve essere inoltrata via e-mail al seguente indirizzo sicilia@federciclismo.it TASSATIVAMENTE ENTRO IL 14/02/2020. Inoltre deve essere inviata copia del bonifico del pagamento della quota di iscrizione, come indicato successivamente.

Il corso ha la durata di 6 ore complessive e prevede un esame finale (vedi normativa).
Alla valutazione finale saranno ammessi soltanto coloro che hanno partecipato a tutte le ore previste.

Le quote di iscrizione sono le seguenti:
1) Corso Moto staffetta € 40,00
2) Aggiornamento Moto Staffetta € 20,00

Il bonifico va effettuato sul conto corrente bancario intestato a Comitato Regionale Sicilia FCI presso la Banca Nazionale del Lavoro Ag. 4 Palermo, IBAN: IT 54 B 01005 04604 000000004289 indicando nella causale cognome e nome del corsista (in caso di versamenti cumulativi dovranno essere indicati nella causale tutti i nominativi dei corsisti). Non sono ammessi pagamenti in contanti.

Il Settore Studi Regionale si riserva di chiudere anticipatamente le iscrizioni, al raggiungimento del numero massimo di domande.


CORSO SCORTE TECNICHE- MODULO ISCRIZIONE -

Il Settore Studi Regionale in collaborazione con la C.R.D.C.S. ha programmato un Corso di Formazione per nuove Scorte Tecniche, valido anche come aggiornamento per le Scorte Tecniche esistenti, per sabato 22 febbraio 2020 presso
la Casa del Fanciullo in Corso Re Ruggero n. 2 a Palermo.

Il corso, sviluppato in base ai programmi Federali, permetterà ai candidati di sostenere il relativo esame presso il Comparto di Polizia Stradale. Inoltre gli stessi giorni e nella stessa sede si terrà anche il Corso per il RINNOVO delle Scorte Tecniche in scadenza.

Orari Corso:
- Sabato 22 Febbraio 2020
dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00

Possono partecipare ai corsi i soggetti in possesso dei seguenti requisiti:
1. compimento del 18° anno di età;
2. Patente di guida di cat. A oppure B, o superiore (come indicato nell’Art. 2 del Disciplinare delle Scorte tecniche);
3. possedere i requisiti morali richiesti dall’art 11 T.U.L.P.S.;
4. versamento della relativa quota di iscrizione;

La scheda di iscrizione deve essere inoltrata via mail al seguente indirizzo sicilia@federciclismo.it TASSATIVAMENTE ENTRO IL 14/02/2020. Inoltre deve essere inviata copia del bonifico del pagamento della quota di iscrizione, come indicato successivamente.

Per il rinnovo è necessario indicare anche il NUMERO SCORTA TECNICA.

Al termine del corso al candidato verrà rilasciato idoneo certificato e la relativa documentazione per sostenere l’esame di abilitazione presso la Polizia Stradale o per ottenere il rinnovo dell’abilitazione presso la Polizia Stradale.

ATTENZIONE SI INFORMA CHE NON SONO AMMESSE ORE DI ASSENZA PENA IL NON RILASCIO DEL CERTIFICATO DI FREQUENZA.
Si avvisa che le richieste per le ammissioni alle sezioni d’esame, vanno indirizzate presso il Compartimento Polizia Stradale, almeno 20 giorni prima.

Le quote di iscrizione sono le seguenti:
1) Corso Moto Staffetta + Scorta Tecnica € 60,00
2) Solo Corso Scorta Tecnica (si deve essere in possesso dell’abilitazione a Moto Staffetta) € 40,00
4) Corso Aggiornamento Scorte Tecniche € 30,00

Il bonifico va effettuato sul conto corrente bancario intestato a Comitato Regionale Sicilia FCI presso la Banca Nazionale del Lavoro Ag. 4 Palermo, IBAN: IT 54 B 01005 04604 000000004289 indicando nella causale cognome e nome del corsista (in caso di versamenti cumulativi dovranno essere indicati nella causale tutti i nominativi dei corsisti). Non sono ammessi pagamenti in contanti.

Il Settore Studi Regionale si riserva di chiudere anticipatamente le iscrizioni, al raggiungimento del numero massimo di domande.


CORSO ADDETTO SEGNALAZIONE AGGIUNTIVA (A.S.A)- MODULO ISCRIZIONE -


Il Settore Studi Regionale in collaborazione con la C.R.D.C.S. ha programmato un Corso di Formazione per Addetto alla Segnalazione Aggiuntiva (A.S.A) per Venerdì 21 febbraio e sabato 22 febbraio 2020 presso
la Casa del Fanciullo in Corso Re Ruggero n. 2 a Palermo.

Obiettivi del corso
Gli obiettivi del corso di formazione mirano ad ottimizzare la preparazione di coloro che si apprestano ad operare ed iscriversi all’esame di abilitazione a "Addetti Segnalazione Aggiuntiva" presso i Compartimenti di Polizia Stradale.
Tale formazione si riferisce principalmente agli aspetti della sicurezza legata al passaggio della carovana della corsa e al presidio dei punti sensibili sul percorso di gara. Il programma del corso è finalizzato a fornire i modelli di riferimento attuali, per dare le competenze necessarie a ricoprire il ruolo, indispensabile per operare con sicurezza in gara e per sostenere l’esame ministeriale.

Orari del Corso:
- venerdì 21 febbraio dalle ore 8.30 alle ore 11.30
- sabato 22 febbraio dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 16.00;

Possono partecipare ai corsi per ADDETTO SEGNALAZIONE AGGIUNTIVA (A.S.A) i soggetti in possesso dei seguenti requisiti:
1. Aver compiuto i 18 anni;
2. Patente di guida;
3. Cittadinanza italiana;
4. Possedere i requisiti previsti dal art.11 T.U.L.P.S.;
5. Versamento della relativa quota di iscrizione.

Per i requisiti ai punti 1, 2, 3, 4, è ammessa l’autocertificazione.

La scheda di iscrizione, completa in ogni sua parte, deve essere inoltrata via e-mail al seguente indirizzo sicilia@federciclismo.it TASSATIVAMENTE ENTRO IL 14/02/2020. Inoltre deve essere inviata copia del bonifico del pagamento della quota di iscrizione, come indicato successivamente.


Il corso ha la durata di 8 ore complessive e prevede un esame finale (vedi normativa).
L’esame abilitativo si terrà al termine della giornata del corso, a partire dalle ore 16.00.
Alla valutazione finale saranno ammessi soltanto coloro che hanno partecipato a tutte le ore previste.

Le quote di iscrizione sono le seguenti:
1) Corso A.S.A. € 40,00

Il bonifico va effettuato sul conto corrente bancario intestato a Comitato Regionale Sicilia FCI presso la Banca Nazionale del Lavoro Ag. 4 Palermo, IBAN: IT 54 B 01005 04604 000000004289 indicando nella causale cognome e nome del corsista (in caso di versamenti cumulativi dovranno essere indicati nella causale tutti i nominativi dei corsisti). Non sono ammessi pagamenti in contanti.

Il Settore Studi Regionale si riserva di chiudere anticipatamente le iscrizioni, al raggiungimento del numero massimo di domande.


Il Presidente del C.R. Sicilia
Diego Guardì

---------------------------------------------------------------------
COMUNICATO n. 06 del 27 Gennaio 2020


LUTTO

Il C.R. Sicilia esprime sentite condoglianze a Vito Schittone per la perdita del padre.

Il Presidente del C.R. Sicilia
Diego Guardì
-------------------------------------------------------------------------
COMUNICATO n. 05 del 22 Gennaio 2020


SEMINARIO SULLA SICUREZZA STRADALE

Il C.R. Sicilia, al fine di promuovere e divulgare i corretti comportamenti di chi usa la bicicletta sia come mezzo di trasporto che come strumento di sport, organizza un seminario sulla sicurezza dedicato ai tesserati delle categorie agonistiche giovanili (dai 13 ai 18 anni) presso dell’Aula Magna del Liceo Scientifico e Linguistico Michele Amari, in Via Vignazza n.4 a Linguaglossa (CT), sabato 8 febbraio 2020 dalle ore 15:00 alle ore 19:00.
Data l’importanza degli argomenti trattati, si raccomanda la presenza degli atleti.


Il Presidente del C.R. Sicilia
Diego Guardì
-------------------------------------------------------------------------
COMUNICATO n. 04 del 22 Gennaio 2020


LUTTO

Il C.R. Sicilia esprime sentite condoglianze ad Andrea Blando per la perdita della madre.

Il Presidente del C.R. Sicilia
Diego Guardì
-------------------------------------------------------------------------

COMUNICATO n. 03 del 16 Gennaio 2020


CORSO DI FORMAZIONE di 2° LIVELLO GIOVANILE (EX 1° LIVELLO) – CALTANISSETTA - AMMESSI


In riferimento al corso in oggetto, che si terrà a Caltanissetta nei giorni 18-19  24-25-26 31 Gennaio e 1 Febbraio 2020, si comunica di seguito l’elenco degli ammessi.

Lista dei nominativi

1.  BARBAGALLO GIUSEPPE
2.  BELLOMO ALESSIO
3.  BORDIERI GIUSEPPE
4.  CAPPUCCIO CORRADO
5.  CIADAMIDARO PIETRO
6.  CICERO SALVATORE
7.  CUCCIA GIUSEPPE
8.  CURRENTI GIUSEPPE
9.  FALCO ANTONINO
10. GAROFALO GIULIO
11. GAROFALO VINCENZO
12. GUARNIERI CLAUDIO
13. IACONO GIANLUCA
14. IACONO SERGIO
15. IOCOLANO DOMENICO
16. LO BELLO SALVATORE
17. LO MONACO SALVATORE
18. MICIELI ROSARIA
19. MINI' CHIARA
20. MODICA MARTINO
21. PAPPALARDO SALVATORE
22. RANDAZZO FAUSTO
23. RANDAZZO SALVATORE
24. SALUSTRI LUIGI
25. SCHEMBARI MAURIZIO
26. SCHICCHI MARIO
27. VENEZIANO GAETANO
28. VENTURELLA ANTONINO DOMENICO
29. ZACCARIA GIANLUCA

Si comunica che le lezioni in aula si svolgeranno presso la sede Provinciale CONI Caltanissetta - Via Don Minzoni 231/A, la prova di ammissione e le uscite in bicicletta si svolgeranno presso l’impianto polivalente Michelangelo Cannavò -Pista MTB – c/da Pian del Lago Caltanissetta

Durante le prove e le lezioni pratiche è obbligatorio:

  • indossare abbigliamento ciclistico consono,

  • indossare il casco, i guanti e gli occhiali (per motivi di sicurezza),

  • essere muniti di propria bicicletta (da strada o fuoristrada), pulita ed in piena efficienza

  • avere i pedali "flat" (senza aggancio).


Non è consentito l’uso della e-bike.

Si ricorda inoltre che fanno fede le firme che il corsista ha apposto sui fogli firma di entrata/uscita e la mancanza della firma conferma insindacabilmente l'assenza

Portare con sé un documento di identità valido.


Il Coordinatore dei Corsi                                         Il Presidente del C.R. Sicilia
Prof. Nunzio Valuri                                                                Diego Guardì
---------------------------------------------------------------------
COMUNICATO n. 02 del 16 Gennaio 2020


GIUDICI DI GARA
Si comunica che nella mattina di domenica 26 gennaio 2020, dalle ore 10,00, si terrà a Caltanissetta, presso la sede del Coni Provinciale di Caltanissetta sita in Via Don Minzoni n. 231 / A, il Convegno Tecnico Regionale dei Giudici di Gara della Sicilia.
Nel corso del Convegno saranno trattati i seguenti argomenti:

  • "La figura del G.A.P."

  • "Rifornimento ed Assistenza Tecnica nelle varie discipline e categorie".

  • "L’importanza dei social network per i Giudici di Gara".


Si ricorda che, ai sensi dell’art. 50 del Regolamento Operativo dei Giudici di Gara, la partecipazione al Convegno Tecnico Regionale è obbligatoria per i Giudici di tutte le categorie di cui all’art. 7 del suddetto regolamento.
L’assenza ingiustificata del Giudice di Gara, in ruolo attivo, al Convegno Tecnico Regionale comporterà l’esclusione dalle designazioni in servizio per l’intero anno in corso.
Le eventuali assenze dovranno essere giustificate alla Commissione Regionale Giudici di Gara.

Il Presidente della C.R.G.G.       Il Presidente del C.R. Sicilia
Avv. Danilo Di Bella                          Diego Guardì
---------------------------------------------------------------------
COMUNICATO n. 01 del 15 Gennaio 2020


ESAME FINALE CORSO DI FORMAZIONE PER TECNICO ALLENATORE CATEGORIE AGONISTICHE GIOVANILI (TA2) TENUTO A CALTANISSETTA

Si comunica che l’esame finale del Corso di formazione per Tecnico Allenatore Categorie Agonistiche Giovanili (TA2) svoltosi a Caltanissetta nei mesi di novembre e dicembre 2019, si terrà entro la seconda settimana di marzo 2020 presso la sede Provinciale CONI Caltanissetta - Via Don Minzoni 231/A.
La documentazione necessaria per l’ammissione all’esame finale (registro del tirocinio, scheda di valutazione del tirocinio compilata dal tutor - scaricabili dal sito federale alla voce "Formazione-Settore Studi-Area Download" - e tesina) deve essere inviata al C.R. Sicilia (sicilia@federciclismo.it) entro e non oltre sabato 29 febbraio 2020.
N.B.: il tutto deve essere inviato in un unico file formato pdf; è possibile utilizzare il servizio We Transfer (
www.wetransfer.com) per l’invio di file di grandi dimensioni.

Con successivo comunicato verranno indicati gli ammessi all’esame finale (con l’indicazione del giorno di effettuazione dell'esame assegnato ad ogni singolo corsista).

Tirocinio
Al termine del corso, l’aspirante "Tecnico Allenatore Categorie Agonistiche Giovanili (TA2)" deve inviare alla Segreteria del corso il registro di tirocinio (scaricabile dal sito federale alla voce "Formazione-Settore Studi-Area Download") compilato in ogni sua parte. L’aspirante Tecnico di 2° livello deve svolgere l’attività di tirocinio, trenta (30) ore, presso una Scuola di Ciclismo riconosciuta, o una Società ciclistica affiliata, affiancato da un "Tecnico Allenatore Categorie Agonistiche Giovanili (TA2)", o da un "Tecnico Allenatore Categorie Agonistiche Internazionali (TA3)", che svolge la funzione di Tutor nei confronti dell’aspirante. Il Tutor deve essere già abilitato e tesserato con la FCI, nell’anno in corso. Il Tutor è il diretto ed unico responsabile dell’attività tecnica e delle esercitazioni svolte dal gruppo o dalla squadra durante il tirocinio dell’aspirante "Tecnico Allenatore Categorie Agonistiche Giovanili (TA2)". Il tirocinante non ha responsabilità dirette nella conduzione e nella preparazione del gruppo e/o della squadra.
E’ cura del Tutor accompagnare e supportare il tirocinante al fine dello sviluppo di tutte quelle esperienze tecnico-pratiche necessarie alla conduzione di una squadra di esordienti e/o allievi. In particolare, durante l’attività di tirocinio, l’aspirante deve acquisire esperienze riguardo:
- capacità tecnico-didattiche e comunicative;
- sviluppo multidisciplinare delle capacità tecniche per gli esercizi specifici e condizionali;
- capacità di gestione e di organizzazione dell’attività tecnico-formativa degli Esordienti e/o Allievi anche in chiave multidisciplinare; - programmazione e gestione dell’attività invernale;
- programmazione ed effettuazione dell’attività agonistica in termini multidisciplinari;
- conoscenza di condotte e strategie di gara;
- ruolo e responsabilità del tecnico nella formazione degli Esordienti e Allievi, ivi comprese le necessarie nozioni sulla sicurezza in gara ed in allenamento;
- rapporto con le figure del mondo ciclistico (giudici, genitori….).

Durante il tirocinio, l’aspirante Tecnico di 2° livello deve compilare l’apposito registro di tirocinio (scaricabile dal sito federale alla voce "Formazione-Settore Studi-Area Download") e inviarlo all’organizzatore del corso unitamente alla scheda di valutazione del tirocinio compilata dal Tutor (scaricabile dal sito federale alla voce "Formazione-Settore Studi-Area Download"), che descrive e valuta l’attività svolta dall’aspirante.
La mancanza della valutazione del Tutor, costituirà motivo per la non ammissione all’esame.

Si ricorda che alle valutazioni finali sono ammessi soltanto coloro che:

- abbiano partecipato ad almeno 48 delle 60 ore di lezione previste. Per certificare le presenze fanno fede le firme che il corsista ha apposto sui fogli firma di entrata/uscita e la mancanza della firma conferma insindacabilmente l'assenza;
- abbiano inviato alla Segreteria del corso, nei termini previsti dal comunicato ufficiale, la modulistica descritta nel paragrafo precedente (v. Tirocinio http://www.federciclismo.it/it/hierarchical_documents_page/normative/7896b133-2516-4df0-98f6-62e1a0bf3a66/) ed una tesina elaborata individualmente.

Di seguito riportiamo le indicazioni per l’elaborazione della tesina:
- deve essere breve e sintetica, per un massimo di 2-3 cartelle escluse le foto;
- deve contenere i dati del candidato (nome cognome, corso frequentato ed esame a cui è iscritto, tutto con le relative date).

L'argomento della tesina deve riguardare uno dei seguenti aspetti a scelta del candidato:
a) la progressione didattica di un esercizio di tecnica specifica;
b) il programma di una esercitazione, descrivendone gli obiettivi, le fasce di età a cui è rivolta, le attività svolte e le eventuali modalità di soluzione delle problematiche tecnicospecifiche affrontate;
c) un argomento tra quelli trattati durante le lezioni del corso;
d) descrizione del tirocinio effettuato.


Il Coordinatore dei corsi di formazione                    Il Presidente del C.R. Sicilia
Prof. Nunzio Valuri                                          Diego Guardì
---------------------------------------------------------------------

 
Torna ai contenuti | Torna al menu