HOME PAGE - federciclismo-sicilia

Vai ai contenuti

Menu principale:

COMUNICATO STAMPA C.R. SICILIA n. 2 - 19 marzo 2020
EMERGENZA COVID 19


A seguito dell’Ordinanza contingibile e urgente n°6 del 19.03.2020 del Presidente della Regione Sicilia che all’art. 1 comma 2 testualmente recita "E’ vietata la pratica di ogni attività motoria e sportiva all’aperto, anche in forma individuale"  e che in caso di mancata osservanza degli obblighi di cui alla presente Ordinanza comporta le conseguenze sanzionatorie previste dall’art.650 del Codice penale, se il fatto non costituisce reato più grave, volevo ricordare a tutti i tesserati F.C.I. della Regione Sicilia di volersi attenere scrupolosamente all’osservanza dell’ordinanza e di rimanere a casa, per tutti voi atleti la F.C.I. ha allestito dei link nel proprio sito con dei programmi di allenamento redatti dai docenti del centro studi.
Sicuro che ogni tesserato della F.C.I. si atterrà scrupolosamente a quanto detto sarà cura di questo comitato informarvi di ogni nuova disposizione che verrà emanata in questo periodo.
Cari atleti, tecnici, accompagnatori, dirigenti ed appassionati confido in voi e nel vostro buonsenso quello che contraddistingue la grande famiglia del ciclismo siciliano, restiamo a casa che quando tutto sarà finito (perché finirà tutto) avremo tutto il tempo da dedicare alla nostra grande passione con l’allegria, la spensieratezza, l’altruismo e l’amore che il nostro amato sport ci insegna.

Il Presidente del C.R. Sicilia
Diego Guardì



COMUNICATO STAMPA C.R. SICILIA – EMERGENZA COVID 19


Cari ciclisti e care società ciclistiche,
in questi ultimi tre giorni abbiamo preso atto dei contenuti riportati dagli ultimi decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri, del Presidente della Regione e dei relativi allegati in relazione alla situazione di emergenza e contenimento disposta anche nella nostra Regione: siamo in piena emergenza sanitaria legata al Coronavirus.
Il DPCM  del 09/03 u.s. ha esteso a tutta Italia quanto previsto nel precedente  e tutto ciò che sta accadendo impone certamente una pausa di riflessione.
Giungono numerose richieste da parte di Società e/o singoli Tesserati sul come comportarsi per gli allenamenti.
Fermo restando quanto già specificato nel provvedimento, ci permettiamo di suggerire una condotta responsabile e altruistica a tutti i tesserati e appassionati di questo nostro Ciclismo.
E a nostro parere la condotta più idonea al momento, nel rispetto di tutti e senza voler fare retorica a tutti i costi, è quella di RESTARE A CASA. Dimostriamo che i Ciclisti non hanno la necessità di un DIVIETO per attuare comportamenti volti al rispetto della salute e dell'incolumità degli altri, proprio noi che siamo sempre sulle strade e chiediamo agli altri RISPETTO.
Quando tutto si sarà risolto, perché tutto si risolverà, ricominceremo la nostra attività, faticosa, dura, colorata al limite della sopportazione con la "pazzia" che ci contraddistingue e sicuramente la apprezzeremo ancora di più, con la consapevolezza di aver fatto la nostra parte nel risolvere un grave ed annoso problema sanitario.
Nel rispetto di quanto previsto dal DPCM, sono sospese tutte le competizioni sportive fino al 03 aprile e fino a quella data gli uffici del CR Sicilia resteranno chiusi al pubblico. La Segreteria rimane comunque a disposizione per ogni eventuale comunicazione, grazie al trasferimento di chiamata, al numero 091/6718715, inoltre potete inviare messaggi whatsapp al numero 335/6431884 o contattare me personalmente al numero 346/9725826. Sempre attiva la casella di posta elettronica sicilia@federciclismo.it (dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 15,00)
Un ringraziamento al mondo del Ciclismo siciliano da parte del mio Consiglio, dei Dirigenti Provinciali, dei tecnici, delle strutture e mio.

Il Presidente del C.R. Sicilia
Diego Guardì


 
 
Accedi a K Sport
 
 
 
Ammistrazione trasparente
Tasse Federali 2018
 

Classifica Coppa Sicilia XC 2020
(Aggiornata e corretta alla gara di Gangi)


ASSEMBLEE ELETTIVE
QUADRIENNIO OLIMPICO 2017/2010
PROVINCIALI
ESITI ASSEMBLEE ELETTIVE


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu